La Fecondazione eterologa a Roma è una concreta realtà.

fecondazione eterologa basta viaggi all'esteroFinalmente un percorso di qualità per dire la parola fine ai viaggi all’estero. Niente più viaggi nè disagi psicologici ed organizzativi.

Gli ovociti (gameti) dati in donazione, sono di pazienti di meno di 35 anni, spesso intorno ai 26 anni, che donano i loro ovociti a sopo altruistico,o che avendo soddisfatto il loro programma familiare decidono di donarli.La selezione di queste donatrici potenziali è rigorosissima.Devono essere di età inferiore ai 35 anni,ed aver superato tutti i test genetici ed infettivologici previsti dalla rigorosa normativa europea.La donazione è anonima e su base volontaria, a fronte di un modesto rimborso spese per i giorni lavorativi persi.

banca dei gameti esteroAbbiamo  attivato un percorso di qualità con alcuni centri all’estero, per offrire procedure di fecondazione eterologa a Roma, a fronte di un rimborso per i costi da essi sostenuti per ottenere i gameti femminili , in modo da evitare  quello che è stato definito il “turismo procreativo” delle coppie italiane.

Ora è possibile effettuare un trattamento   senza spostarsi dalla propria città, in tempi brevi, circa un mese, senza i disagi psicologici e organizzativi di trovarsi in un altro Paese e senza i costi dei viaggi.

Gli ovociti vengono trasferiti via terra al nostro Centro, e questo ha consentito il mantenimento di temperature costanti ,quindi una migliore qualità cellulare.

Le percentuali di successo sono sostanzialmente le stesse ottenute all’estero.

In casi particolari possiamo anche inviare il seme alla sede estera per ottenere una fecondazione di ovociti freschi.

In questo modo la fecondazione eterologa a Roma è divenuta una realtà concreta risolvendo tutte le problematiche legate ai “viaggi della speranza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *