ESHRE: eparina e fecondazione assistita
L'eparina a basso peso molecolare ha dimostrato, in questo studio preliminare, di incrementare di circa il 20% le possibilità di impianto embrionario.